Se sua moglie fosse fedele “quasi sempre”…

Don-Vincenzo-Cuomo

Ieri il carissimo amico gestore del blog Cordialiter ha pubblicato un aneddoto che ebbi modo di raccontargli tempo fa. Ne è protagonista il mio defunto padre spirituale, P. Vincenzo Cuomo, Sacerdote dell’Arcidiocesi di Napoli, storico parroco della Chiesa di Nostra Signora di Lourdes (via Calata Capodichino), morto in concetto di santità il 18 luglio 2009 all’età di 86 anni. Mi ripropongo, con l’aiuto di Dio, di inserire nel blog alcuni spunti della sua predicazione, augurandomi di poter contribuire, seppur indegnamente, a far conoscere la figura di questo grande santo, figlio spirituale di S. Pio da Pietrelcina e di Don Dolindo Ruotolo, intrepido esorcista, Sacerdote infaticabile, che ha speso tutta la sua esistenza senza riserva alcuna per condurre le anime alla salvezza eterna, attraverso il ministero di confessore, di predicatore e soprattutto con il suo luminoso esempio di rettitudine, umiltà, purezza e amore alla Madonna, che egli amava invocare “Mamma Maria”.  Si spera che presto possa essere introdotto un processo canonico per l’accertamento delle virtù eroiche di questa gloria del clero napoletano.

“Mi è tornato in mente, in questi giorni, un simpatico aneddoto raccontatomi da P. Cuomo. Non so se possa essere di una qualche utilità per i lettori del blog, ma è estremamente istruttivo ed arguto.
 
Un giorno, si presenta da P. Cuomo una coppia di sposi; la donna era una fervente cattolica, assidua alla frequenza dei SS. Sacramenti e della Messa domenicale, il marito no… Quest’ultimo chiese al padre una benedizione particolare. Siccome Padre Cuomo insisteva molto sul fatto che la benedizione ricevuta senza la Grazia di Dio è come il francobollo messo sulla lettera senza la colla (cioè, non fa presa), chiese all’uomo: «Ma Voi andate a Messa ogni domenica e festa comandata?». Rispose: «Padre, quasi sempre…». Disse P. Cuomo: «Αllora, io so che Vostra moglie è una santa donna, ma se io le chiedessi : ‘Signora, lei è fedele a suo marito?’ e lei rispondesse: ‘Padre, quasi sempre’, lei sarebbe contento?».”
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...